Figli di foresta – il percorso dell’uomo che torna alla terra

Prima dell’estate mi è venuta in mente un’idea.
Ho pensato che spesso si parla di utilità o meno della poesia nella società.
La mia risposta, di solito, ripone l’utilità dell’arte e della poesia nel benessere dello spirito. Non credo nelle poesie sociali, non credo che si possa fare politica, ecc ecc.
Credo nell’Arte per l’Arte e credo che ciò basti a dare un senso al nostro sforzo di avvicinarci ad essa.
Ma… in questo sforzo possiamo anche fare del bene a qualcun altro?
embè, se una poesia potesse salvaguardare 40 mq di foresta non sarebbe bellissimo?
Così, insieme a Francesca e Federica, mie compagne di viaggio, mi sono mossa per mettere su un concorso eco-sostenibile che abbiamo chiamato Effetto Farfalla.
Il concorso, con scadenza 11 novembre 2011, si propone di salvaguardare le foreste insieme all’associazione ONLUS FORESTE PER SEMPRE.

Grazie ad un contributo simbolico di 2,00 €, ogni partecipante potrà fare la sua parte.

Il tema del concorso, da reinterpretare con una poesia o una fotografia è “Figli di foresta – il percorso dell’uomo che torna alla terra”

potrete trovare tutte le informazioni necessarie sul blog di Effetto Farfalla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in deliranti acrobazie di una mente insana. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...