ma che vuoi…

e fanculo!
io ti voglio sentire anche nelle parole sconvenienti
anche nelle grezze ti voglio sentire, anche nel dolore
per quello schiaffo che mi darebbe mio padre dopo un vaffanculo
e me ne fotto: della gente, del rumoreggiare di fondo
degli annunci della stazione, me ne fotto dei capotreni
se salti nella porta che chiude, se mi baci al volo di fronte al mondo
quel cavalcare diventa mare, voce del verbo a-mare
sui sassi lisci e sui vetri acuti – nella riva del piede il poco sangue
che succhi come uscisse dal cuore

è roba che fa male questa, è roba da ricordare
e fa bene, fa stare bene almeno un minuto
il tempo di non pensare che c’abbiamo due gambe, il conto svenato
e tanta strada da attraversare – intrighi di parole
troppo a lungo raggomitolate o nodi nel pelo d’un gatto-

la randagia foga di averti mi ruba anche la fame e lo so
non condividi lo stile, non ci trovi un senso
ma che vuoi, stasera mi stridi sui ferri del nonmiscordodite
e bestemmio il cielo, pur non essendoci avvezza

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in diario di oggi. Contrassegna il permalink.

6 risposte a ma che vuoi…

  1. setteanelli ha detto:

    mi piace questo tuo scritto
    dalla poetica “randagia” –

  2. ciprea ha detto:

    oddio… pauraaaaaa

  3. theallamente ha detto:

    c’è una forza potente nei tuoi versi
    adoro chi sa farsi capire ed è poesia non perchè non si comprende, non perchè ci sono immagini insolite e sconnesse ma perchè chi scrive E’ nella Poesia
    brava!!!

  4. nevicadestate ha detto:

    Wow! Commento solo quest’ultima. Complimenti, raramente si riescono a leggere dei testi così-
    Ti avevo promesso che sarei passato. Sapevo che eri brava, ma questo supera ogni aspettativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...