Info


Spesso mi hanno chiesto cosa sia per me la poesia: è ancora un mistero! So che mi accarezza quando tutto il mondo scompare, quando devo reinventarlo per non vivere in una stanza vuota. So che si fa amica silenziosa, discreta, bussa piano a quella porta e rimette i colori al proprio posto. So che spesso si assenta per molto tempo ma che come un sibilo lontano si avvicina e infine balugina, e poi romba come il mare. Come il mare rumoreggia sfondando l’eco della solitudine, a volte quieta, a volte no. Infine so che è un atto di coraggio necessario mettere sul foglio la parola, trattarla con la cura riservata a un bambino, col rispetto dovuto a un saggio e con la premura dedicata ad ogni grande amore.

 

roberta

Roberta D’Aquino nasce a Napoli nel 1982 e vive a Pozzuoli, terra mobile di mare e di fuoco. In questi due elementi cresce, studia, ama, si dedica quasi in segreto alla poesia. Quattro anni fa si trasferisce a Treviso per lavoro.
Ha coordinato e frequentato siti e forum di diffusione poetica. Suoi versi sono presenti in diverse riviste on line. Ha pubblicato nel 2016 per Terra d’ulivi la raccolta “Il senso sparuto del vuoto” già semifinalista al premio Rimini per la poesia giovane nel 2015 e nel 2016. La sua poesia “Amorèunalinguachegraffia” ha vinto il primo premio nella sezione Poesia di Coop for words 2016.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...